d22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1d

Da chiaro e luminoso a scuro e audace, due designer canadesi ci danno lo scoop sulle migliori tavolozze di colori per il 2019.

C’è qualcosa di speciale nel modo in cui usiamo il colore nell’arredamento della nostra casa e in come può cambiare il modo in cui ci sentiamo riguardo a uno spazio. Vuoi una cucina allegra? Usa tonalità chiare e luminose. Vuoi una camera da letto romantica e serena? Scegli colori ariosi e rilassanti. Vuoi un bagno spettacolare? Diventa audace con sfumature scure e contrasto. Ma cosa succede se vuoi tutto?

Scegliere una tavolozza per la tua casa che scorre da una stanza all’altra è importante per creare un’atmosfera invitante in cui ami trascorrere il tempo. La pittura è uno dei modi più semplici ed economici per aggiornare il tuo spazio, ma non l’unico opzione. “Se davvero non vuoi ridipingere, cambia un mobile chiave, come un divano o sedie da pranzo, per un aspetto più moderno”, afferma il designer Alykhan Velji della società di Calgary Alykhan Velji Designs. Oppure “sostituire le coperture delle finestre, i tappeti, gettare i cuscini, nonché trasferire o aggiungere opere d’arte”, afferma Lisa Lev, proprietaria della società con sede a Toronto Lisa Lev Design.

Abbiamo parlato con questi due designer, il cui lavoro è stato presentato sulle pagine di Style at Home, per informazioni privilegiate su quali sono i colori più versatili per gli ambienti principali della tua casa e su come possono lavorare con le finiture che già possiedi.

Grigio e blu navy

Fotografia: Stephani Buchman | Storia: una casa familiare accogliente e moderna punteggiata da accenti di tonalità della terra

Aly suggerisce una tavolozza di grigio, bianco e blu navy come combinazione perfetta di sfumature con cui lavorare in ogni stanza. “In cucina, il blu navy e il verde scuro funzionano molto bene se contrastati con finiture sottili come il marmo bianco o le piastrelle della metropolitana, mentre le versioni più audaci di blu e verde possono creare un’atmosfera davvero lussuosa in una camera da letto”, afferma Aly.

Sabbia e cammello

nullo

Fotografia: Michael J. Lee | Storia: una casa d’epoca subisce un rinnovamento raffinato ma mantiene il suo fascino antico

Lisa ama mescolare pareti bianche luminose con legni caldi e non è nemmeno spenta dai toni del beige non così popolari. “Ho usato il beige in questi giorni, dato che mi sono stancato del grigio, ma non lo chiamo beige!” dice Lisa. In effetti, spesso opta per l’uso di colori come crema, sabbia chiara e cammello perché si sposano così bene con legni caldi e pezzi di accento divertenti.

Oliva e magenta

nullo

Fotografia: Alex Lukey | Design: Lisa Lev | Architetto: Evan Saskin | Stile: Ann Marie Favot | Storia: arte, verde e accenti boho conferiscono a questa casa un’atmosfera invitante

Una delle grandi domande è “dove posso andare in grassetto?” E a dire il vero, non puoi sbagliare in nessuno spazio purché si considerino le dimensioni, l’arredamento e l’illuminazione della stanza. Ma se vuoi iniziare da qualche parte in piccolo, Aly suggerisce di provare una tonalità straordinaria in una stanza di polvere e, per un aspetto accattivante, usando un colore audace su una parete con un soffitto alto per mantenere l’estetica unificata. Ti senti più avventuroso? Entrambi i designer vorrebbero vedere più verde oliva e sfumature di viola profonde, come il magenta scuro e le melanzane, entrare nel mix.

d22e190c1d