d22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1d

A causa degli incendi, acri di terreno possono essere distrutti rapidamente, causando ingenti danni all’ambiente. Questi disastri naturali reclamano ogni anno le case e la terra di migliaia di proprietari di case. Gli Stati Uniti sono stati colpiti da una serie di incendi che hanno distrutto migliaia di case e milioni di acri di terra.

È importante notare che ci sono una serie di ragioni per cui è stata bruciata così tanta terra, inclusa la mancanza di ignifugo paesaggi. Gli incendi si sono diffusi rapidamente nei paesaggi rurali a causa delle piante abbondanti nelle aree rurali, come erbacce, erba secca e alberi morti. Anche il design di alcune piante e paesaggi ha maggiori probabilità di prendere fuoco. I paesaggi creati dai proprietari di case vicino a questi incendi potrebbero inconsapevolmente contribuire alla natura distruttiva degli incendi.

Che si tratti di installare un sistema di irrigazione o di gestire il tuo abbattimento delle infestanti, ci sono diversi modi per proteggere la tua proprietà dai danni durante la stagione degli incendi. Diamo un’occhiata più da vicino ad alcuni dei modi per rendere a prova di fuoco il tuo paesaggio.

Piantagione ignifuga

Sfortunatamente, nessuna specie vegetale è “a prova di fuoco” contro gli incendi. Questo processo, tuttavia, può essere rallentato da piante molto umide. Per una progettazione del paesaggio resistente al fuoco, le specie vegetali con foglie che trattengono l’acqua all’interno dei loro steli sono le migliori. Per la sicurezza della tua casa, dovresti piantare alcuni di questi tipi di fiori vicino a casa tua per evitare che vengano danneggiati da un incendio che si diffonde rapidamente.

I cespugli fioriti e altre piante possono essere utilizzati anche nell’abbellimento del paesaggio per creare un ambiente resistente al fuoco. Alcune delle piante più resistenti al fuoco includono fucsia della California, salvia e lavanda francese. Le piante ad alta infiammabilità dovrebbero essere evitate, come le erbe ornamentali, il rosmarino e le piante di tipo lichene. Non è consigliabile piantarli vicino a casa tua se vivi in ​​un’area ad alto rischio di incendi.

Potatura regolare

Mantenere alberi ad alto fusto o arbusti spessi intorno alla potatura della casa è una parte essenziale della manutenzione della casa. I rami sporgenti di queste piante e alberi sono facilmente in grado di diffondere incendi se sono vicini o al di sopra delle strutture. È importante modellare cespugli e arbusti intorno alla casa per evitare di intralciare le finestre dove gli incendi possono diffondersi rapidamente. Alberi e piante crescono meglio se i rami vengono potati correttamente, il che riduce la probabilità di rami morti e altamente infiammabili.

In generale, i rami dovrebbero trovarsi ad almeno 6 piedi dal suolo e 10 piedi l’uno dall’altro. Puoi farlo da solo, in alcuni casi, usando cesoie o una motosega se sai cosa stai facendo. Lascia fare agli esperti del paesaggio, tuttavia, se i tuoi alberi sono eccessivamente alti o hanno rami spessi. Per quanto riguarda il taglio di rami di grandi dimensioni, non ci dovrebbero essere pericoli per il tetto o lesioni durante questo processo.

Ustioni prescritte

Le organizzazioni di gestione forestale e i vigili del fuoco spesso conducono ustioni prescritte per controllare la diffusione degli incendi nelle aree a rischio. Un fuoco controllato viene utilizzato per bruciare appezzamenti di terreno mentre si utilizzano combustibili infiammabili per bruciare erba secca e altri fattori che possono causare incendi.

Oltre a preservare la biodiversità nell’area, questa pratica è anche responsabile del suo rifornimento di sostanze nutritive. Uccidere i parassiti e consentire al terreno di assorbire i nutrienti dal sole e dalla pioggia, in realtà aiuta ad arricchire il suolo. Di conseguenza, le nuove piante ricresceranno più forti la prossima stagione.

Anche se questo viene solitamente utilizzato intorno alle foreste, può essere utilizzato anche su proprietà residenziali. I terreni agricoli e i grandi giardini possono beneficiare delle ustioni prescritte per il controllo delle erbacce e dei parassiti. Tuttavia, dovresti essere estremamente cauto poiché puoi facilmente perdere il controllo del fuoco se non stai attento. Prova questa tattica solo se sei particolarmente addestrato o se assumi una società di appaltatori di vigili del fuoco.

Materiali resistenti al fuoco

È sempre una buona idea considerare la resistenza al fuoco quando si progettano gli spazi esterni. Se hai intenzione di creare un patio, costruire un ponte o un box da giardino, prendi in considerazione l’utilizzo di mattoni o pietra invece del legno. Oltre ad essere più resistenti al fuoco, sono migliori per l’ambiente se realizzati con materiali sostenibili.

Un’altra grande idea per il tuo giardino è costruire muri di contenimento in pietra naturale. L’aggiunta di muri di sostegno ai pendii naturali può prevenire l’erosione e creare punti di arresto per l’abbellimento del fuoco. I muri di contenimento in pietra possono aiutare a rallentare la diffusione di frane e incendi se la tua casa si trova su una collina. I muri di sostegno possono anche fornire ulteriore supporto strutturale a una collina o scogliera. Per un’ulteriore protezione dall’erosione causata dagli incendi, i muri di contenimento stabilizzano il suolo.

È sempre importante garantire che la tua famiglia e la tua casa siano protette. Segui alcuni di questi suggerimenti per aiutarti a rendere ignifugo il tuo paesaggio.

d22e190c1d