7 Ristrutturazioni domestiche da fare prima del trasferimento
d22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1d

L’ultima cosa che qualcuno vuole quando si trasferisce è aggiungere più lavori all’elenco. Dal trasferimento dell’intera famiglia per impostare il nuovo posto, il trasferimento è frenetico, ma aggiungere lavori di ristrutturazione a casa? Non c’è modo! All’inizio può sembrare scoraggiante, ma i miglioramenti domestici sono il modo migliore per evitare problemi futuri prima di fare.

A meno che tu non stia acquistando una casa interamente di nuova costruzione, ci saranno sempre alcuni problemi che dovrai affrontare prima di sistemarti o dopo. Sarebbe utile se intraprendessi progetti di miglioramento della casa intelligente prima di trasferirti in modo che il tuo futuro soggiorno in casa sia piacevole.

Ti senti stressato? Non preoccuparti; non dovresti preoccuparti di eventuali importanti lavori di ristrutturazione della casa in futuro con il seguente elenco.

  1. Migliora la tua cucina

Anche se la maggior parte di voi non trascorrerebbe molto tempo in cucina, ciò non significa che dovete accontentarvi di un abbandono. Qualcuno potrebbe addirittura considerare la cucina come il cuore della casa.

Quindi, immagina di cucinare nella cucina degli orrori dove i lavelli sono intasati, gli armadietti stanno cadendo, gli elettrodomestici sono scaduti. Non sembra una mossa da sogno. Pertanto, abbatti i mobili se stanno cadendo a pezzi, ma se pensi che vadano bene, anche una mano di vernice fresca e un cambio di maniglie faranno il lavoro.

Aggiungi alzatine, uno smaltimento dei rifiuti alimentari (se te lo puoi permettere), nuovi elettrodomestici e getta anche una lavastoviglie. Sostituisci o aggiusta i piani di lavoro e non dimenticare di aggiornare gli elettrodomestici esistenti.

  1. Ridipingi le pareti interne

Il trasloco richiede tempo e la maggior parte delle persone fa fatica. Sarebbe meglio Per saperne di più sulle opzioni di spostamento e sull’accesso alle risorse che possono aiutare a risparmiare tempo e fatica. Quando hai un trasloco meno frenetico, puoi trovare più tempo per lavori di ristrutturazione come ridipingere gli interni.

Evitare di ridipingere l’interno sarebbe un grosso errore. Può sembrare un sollievo in questo momento, ma immagina quando tutta la vernice si staccherà, ma ora devi dipingere una casa completamente arredata!

Pertanto, uno dei pochi lavori di ristrutturazione della casa che devi fare prima di trasferirti è quello di dare agli interni una nuova mano di vernice. Puoi persino scegliere nuovi sfondi mentre le stanze sono vuote.

Leggi anche: Come ridipingere una porta di legno

  1. Fissare il pavimento e le pareti

È tipico che i proprietari di abitazione ripavimentino la casa o rifacciano le pareti dopo l’acquisto. Fissare le pareti e il pavimento non sarà facile come quando l’intera casa è scoperta e vuota.

Non ci sarà occasione migliore di questa per questo tipo di partite a lungo termine. Quindi, apri le planimetrie, aggiungi tocchi personalizzati e inizia a ridipingere la tua nuova casa. Puoi rimuovere le pareti non portanti e aprire lo spazio per una stanza o anche per un ufficio domestico.

Se stai acquistando una vecchia casa, è meglio appianare pareti obsolete o schiacciate. Inoltre, se prevedi di assumere professionisti per la realizzazione di pavimenti e rivestimenti, sarebbe più economico prima del trasloco. Perché così non dovranno affrontare il compito aggiuntivo di spostare tutti i mobili.

  1. Valuta l’impianto idraulico e l’elettricità

Ispezionare l’impianto idraulico ed elettrico della casa è uno dei compiti più importanti prima di trasferirsi. Non puoi trasferirti in una casa senza controllare a fondo e quindi risolvere tutti i tipi di problemi idraulici ed elettrici.

Assicurati che non ci siano perdite significative in casa perché le perdite domestiche possono essere un vero incubo. Controlla tutti i raccordi, soprattutto in cucina e nei bagni, le vecchie tubazioni, il riscaldamento e le valvole dell’acqua essenziali.

Quando si tratta di impianti elettrici, è necessario prestare attenzione a vecchi cablaggi, fili scoperti e prese elettriche difettose. Assicurati che qualsiasi ristrutturazione significativa relativa all’impianto idraulico e all’impianto elettrico venga eseguita prima di trasferirti.

Leggi anche: Una guida per il proprietario di una casa per riparare le perdite dell’impianto idraulico

  1. Fai attenzione al soffitto dei popcorn

Perdite d’acqua in casa e soffitto di popcorn sono il peggior incubo di ogni proprietario di casa. I soffitti e le pareti popcorn sono qualcosa di cui devi prenderti cura prima di entrare in casa. Questi soffitti sono molto poco attraenti e possono contenere anche tracce di amianto che, se esposte o disturbate, possono causare seri problemi di salute.

Le possibilità di incontrare soffitti e pareti di popcorn sono maggiori nelle case più vecchie, quindi assicurati di rimuoverli completamente o di farli levigare professionalmente. Come per ridipingere la casa, è meglio prendersi cura del soffitto dei popcorn quando la casa è vuota, quindi è meglio prendersene cura prima di trasferirsi.

  1. Migliora la sicurezza della casa

Non vorresti trasferirti in una casa con serrature e maniglie allentate, vero? Sostituzione serrature interne e potenziamento della sicurezza domestica è uno dei miglioramenti domestici più semplici e cruciali. Non hai idea di chi possa aver avuto accesso alla casa, o potrebbero avere ancora copie delle chiavi.

Quando scegli nuovi lucchetti, acquista da marche diverse e testa le loro caratteristiche di sicurezza selezionando o urtando usando strumenti professionali per la raccolta di serrature. Vuoi quelli che sono difficili da violare per aumentare la sicurezza della tua casa.

Pertanto, rimuovere tutte le serrature esterne prima di trasferirsi, installare un sistema di sicurezza aggiornato o aggiornare le funzioni di sicurezza esistenti come telecamere, rilevatori di fumo, sistemi di allarme e così via. Inoltre, è un’ottima idea installare una recinzione prima di spostare la tua famiglia, soprattutto se hai bambini piccoli o animali domestici. È eccellente per la privacy e una funzione di sicurezza aggiuntiva.

  1. Baby Proofing la casa

Muoversi con un bambino può essere travolgente con tutte le pulizie, ristrutturazioni e miglioramenti. Per finire, devi preoccuparti costantemente che il tuo bambino si metta in mezzo o, peggio, si faccia male. Quindi, per il bene di un trasloco tranquillo, è necessario preventivare la casa a prova di bambino per evitare incidenti.

Ad esempio, quando si installano armadietti o organizzatori, assicurarsi che siano a prova di bambino e installati perfettamente per evitare che si ribaltino. Altre cose che puoi fare sono installare serrature alle finestre, curare gli spigoli vivi, mettere i cancelli vicino alle scale e coprire le prese elettriche.

Conclusione

Il trasferimento è di per sé un compito gigantesco e non vuoi aggiungere altri progetti all’elenco quando arrivi. Quindi, la cosa migliore da fare è prendersi cura di alcuni miglioramenti della casa prima di trasferirsi. È necessario controllare tutti gli aspetti significativi della casa che potrebbero richiedere una ristrutturazione.

Come smontare o riparare pareti e soffitti, controllare l’impianto idraulico, ristrutturare la cucina o il bagno, fare spazio, aggiornare l’impianto elettrico. Non dimenticare di ricontrollare la sicurezza della casa e seguire il nostro elenco per risparmiare denaro sui miglioramenti della casa a lungo termine.

d22e190c1d