3 consigli importanti per la progettazione di una cucina
d22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1dd22e190c1d

Coloro che cercano di rendere le loro case più attraenti per i venditori non dovrebbero guardare oltre la cucina. L’aggiornamento del layout della tua cucina ti consente di aggiungere presenta l’ambizione degli acquirenti di casecome cucine a gas, controsoffitti in pietra e lavelli da fattoria.

Tuttavia, lanciarsi nella progettazione di una cucina senza fare ricerche non è il modo per ottenere il miglior ritorno sui propri soldi. Dai un’occhiata a questi suggerimenti intelligenti su come progettare una cucina.

  1. Assumi professionisti per le grandi cose

Per quanto possa essere divertente e appagante fare il lavoro da soli, ci sono alcune cose che non dovresti mai provare da solo.

Ad esempio, inserire un piano di lavoro in granito non è per i deboli di cuore. Una mossa sbagliata potrebbe portare a rompere la pietra o, peggio ancora, a romperti le ossa!

Ingaggiare un professionista fabbricante di controsoffitti e l’installatore è una mossa molto più intelligente. Non solo le possibilità di un incidente sono molto più basse, ma sono assicurate nel caso in cui le cose vadano storte.

Questo è vero per altri tipi di lavoro, inclusi lavori idraulici, elettrici e qualsiasi cosa tu voglia potrebbe essere al di fuori delle tue competenze. Se non sei sicuro al 100% di potercela fare e di definire i passaggi per arrivarci, chiama un professionista o rischi di rovinare la tua cucina.

Leggi anche: Frigorifero sottobanco per cucina moderna

  1. Non andare leggero sui materiali

Ci sono un paio di errori principali che i proprietari di case e i designer commettono quando scelgono i materiali per il rimodellamento della cucina.

Il primo è non lesinare sui materiali perché vuoi risparmiare denaro. Questo non significa che devi acquistare prodotti di marca. Ciò che significa è essere onesti sulla qualità del prodotto.

Se segui la strada del budget, non scavare e cercare di far funzionare un prodotto di seconda categoria. Non ti sentirai molto bene con i $ 10 che hai risparmiato sulla colla quando il backsplash inizierà a staccarsi!

Il secondo problema più complicato sono gli oggetti di design che hanno un bell’aspetto ma non funzionano bene.

Fai attenzione ad acquistare marchi per la casa legati a personaggi e tendenze TV. Molti marchi ti convincono a pagare per spazzatura inutile perché ha un grande nome attaccato. Non esagerare con un prodotto di marca costoso che non funziona.

Leggi anche: La guida definitiva su come rinnovare una cucina

  1. Evita di rendere le cose troppo personali

La guida definitiva su come rinnovare una cucina

Se il motivo per cui hai cambiato il design della tua cucina è trasformare la tua casa in una casa, potresti voler fare tutto il possibile per progettare una cucina che sia unica per te. Per coloro che hanno intenzione di rimanere nelle loro case per molto, molto tempo, una cucina ultra personalizzata potrebbe essere quella giusta.

Tuttavia, molte persone non rimangono nelle loro case per lunghi periodi, sia che rimangano per un anno o due o per un decennio che passa in un lampo. Quando arriva il momento di vendere la casa, devono demolire e dipingere sopra i loro tocchi personali. Progettare una cucina che piace a chiunque, quindi aggiungere decorazioni impermanenti per la cucina come foto e tovaglie risolve il problema.

Leggi anche: Principali motivi: perché utilizzare i sistemi di illuminazione a LED per la tua cucina?

Informazioni necessarie per progettare una cucina e vivere bene

Ora che conosci questi suggerimenti chiave per la progettazione di una cucina, saprai a cosa dedicare più tempo e denaro. Se vuoi conoscere altri suggerimenti per il design della casa, il rimodellamento e lo stile di vita, abbiamo tutto ciò di cui hai bisogno. Fare clic su un altro dei nostri articoli per raccogliere informazioni più critiche.

d22e190c1d